Akeron

Akeron

Aprile 4, 2022

Premiare il merito dei collaboratori con il supporto di Akeron: il caso di successo di Decathlon Italia

Come l’azienda leader nel commercio di articoli sportivi ha ridotto dell’80% il tempo dedicato alla gestione delle retribuzioni variabili

LA SFIDA
Ciascuno dei 6744 collaboratori di Decathlon Italia percepisce, ogni mese, un premio legato alla performance del punto vendita in cui lavora, che ha come scopo ultimo quello di valorizzare l’autonomia e la responsabilità di ciascuno di loro per raggiungere un obiettivo comune e condiviso.

Il processo di elaborazione ed erogazione del premio, tuttavia, presentava delle criticità:
  • Costo opportunità
    Le numerose risorse coinvolte a livello locale nei processi di calcolo e controllo manuale erano sistematicamente sottratte alle attività chiave per la soddisfazione dei clienti
  • Sicurezza
    L’utilizzo sistematico dei fogli di calcolo portava con sé una probabilità di incorrere in errori non trascurabile, oltre ad impedire la tracciabilità e sicurezza indispensabili per l’audit aziendale
  • Difficile gestione di alcune peculiarità dell’organizzazione del personale
    Ogni cambio di mansione e/o punto vendita di un collaboratore, faceva nascere la necessità di calcoli onerosi dei premi relativi ai due periodi pre e post-cambiamento. Difficoltà analoghe si verificavano anche per la corretta definizione dei premi in occasione di nuove assunzioni, laddove il calcolo doveva maturare solo dopo una prima fase di on-boarding della risorsa.

More from Akeron